gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           

Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali



Senza volto
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


Senza volto

Versione Digitale

Liguori Editore
ezPrice: €11,99



Autore: Fiamma Cordero Di Montezemolo

Editore: Liguori Editore


Attraverso un viaggio nel conflitto e nella storia, questo testo segueil percorso della rivolta zapatista in Chiapas e alcuni dei suoi momenti più drammatici eappassionanti. Costruendo un approccio innovativo, lautrice attraversounantropologia critica e militante, multivocale e soggettiva, storica e etnografica analizza e interpreta il movimento zapatista nella sua plurietnicità epluridentità. I Maya attuali escono dai musei e sperimentano nuove forme di conflittopolitico, etnico, comunicativo, di genere. Anziché omologazione o separazione indigena, iprotagonisti e le protagoniste della rivolta nata dalla Selva Lacandona e gli Altos deChiapas nel 1994, hanno scelto e scelgono di collocarsi nei flussi del mutamentocontemporaneo ibridizzato, localizzando la temuta globalizzazione. Fiamma Montezemoloesplora e contestualizza mutamenti storici e culturali, testimonianze dirette e indirette,interpretazioni testuali e fotografiche, documenti significativi, incontri etnici esoggettività femminili emergenti che operano una doppia rivolta, quella zapatista equella contro la tradizionale cultura patriarcale maya. In questo senso il Chiapas è unafrontiera politica, culturale, generazionale, di genere, creativamente mobile, che siattraversa per una rinnovata passione antropologica.







ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE



SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT