gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow SCIENZE POLITICHE arrow Legge elettorale. Difetto di Democrazia. Analisi del sistema ele


Legge elettorale. Difetto di Democrazia. Analisi del sistema ele
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


Legge elettorale. Difetto di Democrazia. Analisi del sistema el

Versione Digitale

Gangemi Editore
ezPrice: €13,99



Autore: Antonio Capuano

Editore: Gangemi Editore


Da tempo, in Italia, è in corso un dibattito allargato ai più disparati ambiti sociali che si concentra su un tema cruciale per la vita pubblica del nostro paese: la legge elettorale. In questo agile saggio Antonio Capuano traccia un quadro in cui questo tema viene affrontato con puntualità storica e attenzione verso gli esiti contemporanei della democrazia rappresentativa occidentale. La legge elettorale non è solo un mero strumento legislativo ma un vero e proprio modello di società civile: essa infatti incide fortemente, se non in modo determinante nelle configurazioni politiche che emergono dalle competizioni elettorali. Da essa dipendono due fattori decisivi per la vita politica di una democrazia: la governabilità e la relativa stabilità. Attraverso una digressione storica che si articola a partire dall'epoca dello Statuto Albertino fino alla legge elettorale del 2005, che ha suscitato perplessità e polemiche, ma anche con uno sguardo rivolto alle modalità elettive delle principali realtà europee, nonché con un accenno consapevole alle problematiche attuali centrate sulla tecnocrazia e sulle degenerazioni populistiche dell'antipolitica, l'autore auspica una modernizzazione della macchina statale italiana e, infine, avanza la sua proposta di modello legislativo elettorale per l'Italia del futuro.







altre categorie


Censura (2)

Colonialismo e Post-Colonialismo (15)

Condizioni Economiche (91)

Costituzioni (8)

Educazione Civica e Cittadinanza (70)

Globalizzazione (33)

Governo (70)

Ideologie Politiche (236)

Libertà Politica e Sicurezza (125)

ONG (Organizzazioni Non Governative) (7)

Pace (20)

Politiche Pubbliche (397)

Procedure Politiche (113)

Pubblica Amministrazione e Affari Pubblici (49)

Relazioni Industriali e di Lavoro (16)

Relazioni Internazionali (179)

Riferimento (3)

Saggi (111)

Storia e Teoria (65)

ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE

ezPrice
€5,99


ezPrice
€4,99


ezPrice
€9,99




SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT