gototopgototop
 screen         carattere         colore           contrasto           
Effettua il login per acquistare

RICERCA PER CATEGORIA

EDITORI



Cerca periodico

Autore - titolo


VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

Ai sensi della normativa internazionale sui cookies vi informiamo che questo sito o gli strumenti di terze parti da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di condizioni di fornitura e privacy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera si acconsente all'uso dei cookies. Ezpress non memorizza i dati di navigazione nè usa cookies a fini promozionali o commerciali

LIBRERIA arrow SCIENZE POLITICHE arrow Libertà Politica e Sicurezza arrow Diritti Umani arrow La tutela internazionale dei diritti umani


La tutela internazionale dei diritti umani
Clicca per visualizzare
la copertina e il sommario


La tutela internazionale dei diritti umani

Versione Digitale

Edizioni Simone
ezPrice: €6,99



Autore: Redazioni Edizioni Simone

Editore: Edizioni Simone


La fine della guerra fredda, nel 1989, ha indotto gran parte del mondo accademico e dell’opinione pubblica internazionale a credere nella nascita di un nuovo ordine globale, caratterizzato dal trionfo dello Stato di diritto e da un crescente impegno degli Stati nella tutela e promozione dei diritti umani. Le vicende che stanno recentemente interessando la Comunità internazionale sembrano disattendere tali speranze: i conflitti armati si sono moltiplicati, provocando la contestuale proliferazione di armi letali e di distruzione di massa, la dipendenza – politica ed economica – dei Paesi deboli da quelli forti (nella forma del «neoimperialismo») è cresciuta al punto da esacerbare il malcontento dei popoli nei confronti dei poteri costituiti (non democratici o pseudo-democratici), come mostrano le sollevazioni che in questi giorni attraversano la regione mediorientale (Libia, Tunisia, Egitto, Yemen, Bahrein), e continuano a riproporsi, con sempre maggiore recrudescenza, violazioni sistematiche dei diritti umani di fronte alle quali, purtroppo, la Comunità internazionale assiste spesso inerme (si pensi, nel recente passato, alla strage di curdi e musulmani sciiti, al genocidio dei bosniaci nella ex Jugoslavia e dell’etnia tutsi in Ruanda, alla situazione dei profughi palestinesi e, attualmente, alle violente reazioni del regime di Gheddafi nei confronti delle manifestazioni di dissenso della popolazione civile libica). In questo contesto, il presente volume si propone come un utile strumento di analisi e approfondimento dei sistemi di protezione dei diritti umani operanti sia a livello universale (primariamente le Nazioni Unite) che regionale (Consiglio d’Europa, Unione europea, OSCE, OSA, Unione africana, Lega araba), offrendo un quadro dei principali strumenti giuridici internazionali attualmente vigenti ed estendendo la trattazione anche alle discipline del diritto umanitario e del diritto internazionale penale. Il risultato è un’opera di agevole lettura, completa e aggiornata, integrata da un’appendice normativa, che consenta al lettore di documentarsi su una materia – quella, appunto, dei diritti umani – di sempre crescente rilevanza sia all’interno dei singoli Stati che nell’odierno panorama internazionale.







ENTRA E GUARDA LE NOSTRE VETRINE



SCOPRI LE FUNZIONALITA' DI EZPRESS


RICARICA

PREVIEW

RISPOSTE

REGALA

FUNZIONALITA' RISERVATE AGLI UTENTI REGISTRATI


EZCLOUD

SCRIVICI

ACCOUNT

EZCHECKOUT