Background Image
Previous Page  8 / 10 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 8 / 10 Next Page
Page Background

8

| UFO | NOVEMBRE 2021

UFO NEWS

tri, costituito da due stelle,

una grande a 36 punti e una

più piccola al suo interno. Ma

dove l’ha costruito? A Salta,

nel nord dell’Argentina, luogo

abbastanza noto per avvista-

menti e dintorni e soprattutto

in grado di fornire, grazie alle

montagne circostanze, un

buon numero di pietre bian-

che adatte alla missione. Il

guaio è che le autorità argen-

tine non hanno per nulla gra-

dito e hanno costretto lo sviz-

zero e l’assistente a levarsi al

più presto dai piedi, pena una

denuncia penale. Ma il tipo

non s’è dato per vinto: s’è tra-

sferito in Bolivia e lì pare che

stia procedendo a realizzare

una replica della sua opera.

Fonte: Mistero BUFO

GLI UFO SECONDO

JOHN RATCLIFFE,

L’EX DIRETTORE DEL-

L’INTELLIGENCE USA

13 Dicembre 2019

È

stato abbastanza chiaro

John Ratcliffe, direttore

dell’intelligence nazio-

nale statunitense dal 2020 al

2021, durante una lunga in-

tervista con

Fox News

. Perché

piloti e satelliti militari ame-

ricani hanno, secondo Ratclif-

fe, registrato “molti più” avvi-

stamenti di oggetti volanti

non identificati, o Ufo, di

quelli resi pubblici fino ad

oggi. La dichiarazione è piut-

tosto sorprendente se pen-

siamo che Ratcliffe ha ag-

giunto: “Alcuni dei fenomeni

osservati sono difficili da

spiegare con le tecnologia a

nostra conoscenza”. E ancora:

“Alcuni di questi sono stati

declassificati. E quando par-

liamo di avvistamenti, parlia-

mo di oggetti che sono stati

visti da piloti della marina o

dell’aeronautica militare, o

che sono stati raccolti da im-

magini satellitari, che franca-

mente si impegnano in azioni

che sono difficili da spiegare,

movimenti che sono difficili

da replicare, o a viaggiare a

velocità che superano la bar-

riera del suono, e per i quali

non possediamo strumenti

tecnologici utili a decifrarli”.

Nell’intento di verificare se i

nemici degli Stati Uniti,

come Russia e Cina avessero

messo a rischio la sicurezza

nazionale, ci si è ritrovati con

una gran quantità di avvista-

menti di oggetti volanti non

identificati. “Cerchiamo sem-

pre una spiegazione plausi-

bile. A volte ci chiediamo se i

nostri avversari dispongano

di tecnologie un po’ più

avanzate di quanto pensassi-

mo o di quanto ci rendessi-

mo conto, ma ci sono casi in

cui non abbiamo spiegazioni

plausibili da dare”, ha con-

cluso Ratcliffe. “Insomma, di

cose che stiamo osservando

difficili da spiegare ce ne

sono un bel po’ e il popolo

americano potrà vederle”. In-

fine, ad una domanda speci-

fica del giornalista di

Fox

News,

l’ex direttore dell’In-

telligence ha aggiunto: “In

realtà di fenomeni inspiega-

bili ce ne sono in tutto il

mondo, gli avvistamenti av-

vengono ovunque”.

Fonte:

https://news.yahoo.co

m/ufos-display-tech-us-do-

esn-195700134.html

UFO, LA NASA

E UN NUOVO

AVVISTAMENTO.

GLI UFOLOGI:

«Quattro luci in forma trian-

golare, è una navicella aliena»

D

urante il live streaming

della Stazione spaziale

internazionale potreb-

be essere stata avvistata una

navicella aliena. A dirlo sono

degli ufologi che stavano par-

tecipando all’ISS HD Earth

Viewing Experiment e che

hanno dichiarato di aver avvi-

stato «quattro luci disposte in

forma triangolare» che si

muovevano nello spazio.

Dopo le ultime dichiarazioni

di Obama sull’argomento e il

video della nave Omaha, que-

sta notizia è pronta a far nuo-

vamente discutere.

Anche l’account Youtube Ufo

Sightigs Daily, molto seguito

dagli esperti del settore, ha

rilanciato le immagini della

Nasa e confermato l’ipotesi

della navicella. Scott Waring,

uno degli ufologi che ha crea-

to la pagina di Youtube nel

2007, ha dichiarato senza

nessun dubbio che in quelle

immagini «si vede un alieno

al 100%». «È un singolo og-

getto con quattro aree illumi-

nate - ha spiegato Waring -, è

illuminata anche la parte cen-

trale anteriore, che immagino

sia una cabina di pilotaggio o

parte della propulsione. È as-

solutamente incredibile, è

una navicella aliena, credo sia

aliena al cento per cento».

Waring ha poi sottolineato che

le riprese sono state fatte da

«una videocamera da milioni

di dollari della Stazione spa-

ziale, questo rende innegabile

quanti ripreso dalla Nasa stes-

sa». Non è tutto, perché l’ufo-

logo ha “scandagliato” ulte-

riormente le immagini grazie a

un software molto sofisticato,

confermando ulteriormente la

presenza di una "struttura soli-

da" tra quelle quattro luci co-

lorate che si muovono nel-

l'etere. Sui social la notizia è

subito stata rilanciata da tan-

tissimi account che si occupa-

no di ufo e che, come Waring,

sono convinti di aver visto una

navicella aliena nello spazio.

Fonte: ufo-kDTF-U3260198

7388781KsE-656x492@Cor

-

riere-Web-Sezioni.PNG