Background Image
Previous Page  6 / 10 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 6 / 10 Next Page
Page Background

10

I

l cinghiale rappresenta l’interes-

se venatorio principale di quasi 4

cacciatori italiani su 10, il che lo

rende uno dei principali motori del

movimento e del mercato del setto-

re. In braccata, girata o di selezione,

il cinghiale è il selvatico principe del-

la caccia in Italia. Naturale, pertan-

to, che le principali aziende del setto-

re armiero e degli accessori seguano

con particolare attenzione questa

specifica branca venatoria, alla ricer-

ca costante delle ultime evoluzioni

speciale cinghiale

tecniche da condividere con i caccia-

tori, che rappresentano un pubblico

sempre più esperto ed esigente. E

se il 2020 non è stato certamente

il migliore anno in quanto a vendi-

te e produzione, il settore ricerca ha

senza dubbio tirato il fiato e lavorato

con maggiore calma e accuratezza.

Il risultato è un’ampia scelta di pro-

dotti utili a migliorare le prestazioni

sul terreno. Vediamo insieme alcune

delle proposte più interessanti che il

mercato ha da offrire.

FUCILI

Partendo dalle armi,

Beretta

propone

la nuova

Sako

S20, la prima vera ca-

rabina ibrida pensata per gli utilizzato-

ri più evoluti. Un’arma adatta a qual-

siasi situazione e utilizzo, adattabile

a ogni esigenza, flessibile e “a prova

di futuro”. Calciatura modulare take

down Hir altamente resistente agli

impatti, freno di bocca con filettatura

5/8x24, nasello a regolazione rapida,

calciature e astine interamente inter-

cambiabili, scatto diretto o two stage

con ampia regolazione del grilletto,

sicura sul percussore, chassis integra-

le in alluminio, finitura standard nera

brunita oppure stainless con finitura

cerakote. Disponibile nei calibri 243

Win, 308 Win, 6.5 Cm, 270 Win, 30-

06 Sprg, 7mm Rem Mag, 300Win

Mag, 6.5 Prc.

Velocità e precisione restano il mar-

chio di fabbrica della

Savage

Impulse

anche nella versione “hog hunter”,

vale a dire cacciatore di cinghiale,

commercializzata in Italia da

Bigna-

mi

. Il riarmo lineare, la velocità istan-

tanea di ripetizione e la straordinaria

precisione della nuovissima Impulse

fanno di questa carabina americana

un’arma progettata per rispondere

alle più rigorose esigenze dei tirato-

ri, combinando la precisione e l’affi-

dabilità di un otturatore tradizionale

con la velocità di una semiautoma-

tica. Il movimento consente un più

rapido doppiaggio del colpo con una

altrettanto veloce riacquisizione del

bersaglio, per una precisione istintiva

e ripetibile.

Dal successo senza paragoni della

Endurance Be.St,

Benelli

tira fuo-

ri dal cilindro la Limited edition di

un’arma progettata per durare nel

tempo ostentando eleganza abbina-

ta a una funzionalità che non teme

paragoni. Il Be.St. (Benelli Surface

Treatment), come noto, fa uso di

una tecnologia ibrida altamente in-

novativa e coperta da segreto indu-

striale. Una sorta di “scudo” di dia-

mante contro le abrasioni e l’usura

dell’ambiente, che conferisce all’ar-

ma un’aspettativa di vita pressoché

illimitata. Le 4 Endurance Be.St. in

Il cinghiale rappresenta l’interesse venatorio principale

di quasi 4 cacciatori italiani su 10, il che lo rende

uno dei principali motori del movimento e del mercato

del settore. Il risultato è un’ampia scelta di prodotti

utili a migliorare le prestazioni sul terreno.

Prodotti dal mercato